Logo come trovarci Ullstein Concepts GmbH

AUTOMOTIVE PRODUCTS

Hard top per pickup

Alle nostre latitudini un pickup con vano di carico scoperto presenta molti limit di utilizzo. Pioggia, neve e gelo ma anche il troppo caldo ed il sole forte spesso rendono il cassone inutilizzabile. Solo hardtop e coperture rigide di alta qualità, aumentano la fruibilità di un pickup in ogni situazione, proteggendo il cassone ed il suo contenuto. Grazie al solido e semplice sistema di fissaggio ad incastro, le nostre coperture sono amovibili con pochi gesti. La massima flessibilità è data anche dai molteplici settori di utilizzo. Ullstein Concepts è rappresentante in esclusiva dei marchi più rinomati di costruttori di coperture per pickup.

Hardtop Pickup Green-Top Isuzu D-Max Facelift 2017

Offriamo ai nostri clienti una vasta gamma di coperture per cassoni e hardtop per pickup. Inoltre, il nostro ufficio tecnico progetta direttamente i nostri prodotti, perfezionandone a richiesta lo sviluppo per le esigenze dei singoli clienti.
Le nostre coperture sono specifiche per tutti i modelli di pickup diffusi in Europa come Volkswagen Amarok, Ford Ranger, Isuzu D-Max, Nissan Navara, Toyota Hilux e Mitsubishi L200, Fiat Fullback. Abbiamo una vasta gamma di prodotti anche per i più recenti modelli del 2016 come Nissan Navara D23, Mitsubishi L200 KJ0T e Toyota Hilux Revo. Su questa pagina potete infine vedere gli Hardtop dei marchi Sammitr e Aeroklas, marchi che rappresentiamo in esclusiva.

Ford Ranger cabina doppa hardtop Sammitr V4 finestrini scorrevoli

Hardtop "Green-Top" - Il beniamino dei rivenditori

Il design sportivo del nostro nuovo hardtop “Green-Top”, che si adatta armonicamente all’estetica del veicolo, non passa certo inosservato. Questo hardtop vi convincerà grazie all’automazione della produzione del guscio interno e al guscio esterno in ABS, con la sua elevata qualità e longevità. L’hardtop deve l’altissima qualità di costruzione e la sua durata nel tempo alle ultimissime tecnologie ed al materiale sintetico ABS impiegati nella realizzazione di questo prodotto.
Sono proprio i materiali compositi che lo caratterizzano ad assicurare sempre una perfetta sagoma che combacia perfettamente con il relativo pickup. Particolare attenzione va data al cablaggio plug and play che comunica senza errori con il veicolo.

I pratici dettagli della ricca dotazione dell’hardtop “Green-Top” non vi faranno rimpiangere nulla:

Verniciatura in tinta con il pickup
Materiale di base riciclabile
Finestrino anteriore scorrevole
Luce terzo stop
Illuminazione interna comandata dallo sportello posteriore
Integrazione nell’impianto di serratura centralizzata
Serratura manuale
Pistoncini a gas
Montaggio tramite incastri in alluminio
Cablaggio Plug&Play
Disponibile con: finestrini laterali a compasso scuri o sportelli laterali in vetro
Ordinabile come optional: mancorrenti al tetto e spoiler

Hardtop Pickup Green-Top Ford Ranger Hardtop Pickup Green-Top Isuzu D-Max Facelift 2017 Hardtop Pickup Green-Top Fiat Fullback Mitsubishi L200 Hardtop Pickup Green-Top Nissan Navara NP300

Sammitr è l’unico produttore al mondo a realizzare hardtop in acciaio stampato. L’azienda è stata fondata nel 1967 e da allora ha investito per una costante crescita tecnologica ed espansione produttiva. Oltre agli hardtop questa realtà produce anche parti per carrozzerie e parti per veicoli come fornitore OEM dell’industria automobilistica, per allestimenti di autocarri e autocarri leggeri. Non deve quindi stupire la linea produttiva automatizzata e tecnologicamente avanzata, vanto dell’azienda stessa. La robustezza, la solidità e la longevità che ci si aspetta da questi prodotti sono solo alcuni dei numerosi vantaggi offerti dagli hardtop Sammitr. Anche nella cura dei dettagli e nella componentistica utilizzata, questo costruttore non accetta compromessi. Ullstein Concepts è importatore esclusivo per la Germania e l’Austria. Di seguito citiamo e ci uniamo allo slogan di quest’azienda: “Avresti comprato il tuo pickup se fosse stato di plastica?”

I modelli hardtop del produttore Sammitr: modello V2, V4 & TL-1

Tutti i modelli di Hardtop dispongono già di serie di una ricchissima gamma di accessori:

Protezione anticorrosione ottimale EPD
Materiali di base riciclabile Integrazione con la chiusura centralizzata del pickup
Preziosa serratura addizionale esterna a mano e leva di bloccaggio interna
Barre sul tetto di serie con 100 kg di carico dinamico
Rivestimento interno in vinile Illuminazione interna con accensione e spegnimento automatici
Luce terzo stop
Lunotto termico
Finestrino laterale scorrevole oppure su richiesta sportelli in vetro
sportelli in vetro non sono disponibili per tutti i modelli)
Impermeabilità ottimizzata con modanature sulle fiancate
e guarnizione tubolare nella zona di appoggio

L’hardtop Sammitr V4 è un modello dal carattere sportivo. Con la sua sagoma slanciata e la coda marcata il V4 ha un design inconfondibile. Il V4 offre un’altezza di carico di circa 90 cm (a seconda del modello del veicolo ci possono essere leggere differenze). La peculiarità di questo hardtop consiste nell’ampiezza del portellone di carico e nei pistoncini a gas interni.

L’hardtop Sammitr V2 porta in Europa il tipico stile australiano e offre un’altezza di carico di circa 100 cm (a seconda del modello del veicolo ci possono essere leggere differenze).

La più recente variante tra i modelli di hardtop Sammitr, il TL-1, è il miglior esempio di perfetta integrazione tra hardtop e pickup. Le sue linee si adeguano perfettamente a quelle del veicolo, donando uno stile sobrio e ben bilanciato.

Hardtop: in vetroresina o in acciaio?

Quale tipologia di hardtop scegliere per il mio pickup? Ciò che è meglio dipende dalle esigenze individuali dell’utente.

Hardtops in fibra di vetro

La fibra di vetro è probabilmente ancora il materiale più comune per la costruzione di hard top. Già con i costi di investimento più bassi, i prodotti possono essere prodotti e quindi il materiale è adatto anche per i piccoli produttori. Il vantaggio della plastica in fibra di vetro, oltre al basso costo di sviluppo, è il buon equilibrio tra stabilità e peso. La fibra di vetro viene prodotta principalmente nel cosiddetto processo laminato manuale. Purtroppo, il materiale porta anche vari svantaggi. La sostanza si tratta di una limitata qualità superficiale del prodotto grezzo con le necessarie manuale rilavorazione, cambiamenti legati all'età nella superficie, la suscettibilità di cricche superficiali all'impatto e luce flessione e il rischio di bolle di superficie particolarmente in parti verniciate. Gli svantaggi citati possono essere ridotti nella produzione con procedure prodotte esatte e controlli di qualità più precisi nei passaggi intermedi. Tuttavia, questo è naturalmente complicato dal fatto che è solo un prodotto largamente fatto a mano. La qualità finale della fibra di vetro è quindi molto dipendente dalle competenze individuali del singolo lavoratore e della società di produzione. Soprattutto con tipi e modelli di veicoli rari, in cui si prevedono solo quantità limitate, la plastica in vetroresina rimane attualmente indispensabile. Poiché il GRP non è riciclabile, questo materiale sarà sempre meno utilizzato nei prossimi anni.

Hardtops in plastic

Un piccolo numero di produttori ha iniziato a sviluppare diversi hardtops di plastica (di solito si intende solo plastica ABS) diversi anni fa e da allora ha continuato in questa direzione. La stabilità necessaria a fare dell’ABS un prodotto solido, viene raggiunta grazie all'impiego di un telaio interno aggiuntivo o alla costruzione di gusci interni profilati. Questa tecnica risulta in resistenze molto elevate e un altrettanto elevata capacità di carico. Il peso totale dell’hardtop è molto basso e corrisponde approssimativamente a quello dei prodotti in GRP. Il materiale ha già un’elevata qualità di superficie come prodotto grezzo, che esclude in gran parte la rielaborazione manuale. I costi di investimento per la produzione di questo materiale sono molto più elevati di quelli per il GRP, ma in parte compensano le vendite, grazie all'eliminazione di molte attività manuali e del processo di produzione notevolmente più veloce. Dietro alla produzione di tali Hardtops vi sono inevitabilmente non piccoli produttori ma moderne aziende di produzione, che di solito lavorano macchine a controllo numerico.

Hardtops in lamiera d'acciaio

La miglior qualità degli accessori per i veicoli è certamente quella in lamiera in acciaio stampata. Il maggiore svantaggio, logicamente, è l’aumento in peso di circa il 25%. I vantaggi sono robustezza, solidità e stabilità nel tempo. A questo va aggiunta la possibilità di caricare pesi sul tetto. Grazie all'elevata stabilità dell’acciaio, è possibile dotare l’hardtop di un generoso portellone posteriore, che consente quindi un'area di accesso molto più ampia. Inoltre, la qualità della superficie è naturalmente molto buona e rimane inalterata nel lungo termine. La corrosione è impedita dal rivestimento di immersione. Gli enormi costi di sviluppo e degli utensili da lavoro, si traducono in una sola azienda leader del sttore in grado di produrre questo tipo di hardtop e fronteggiare gli enormi investimenti.

Conclusione:
Se necessiti di un lighttop, quindi di un rivestimento il più leggero possibile, l'unica scelta è tra GRP e ABS. Noi suggeriamo la plastica ABS, per i motivi elencati sopra; qualitativamente l’ABS rappresenta un buon prodotto, offerto comunque nel nostro assortimento. Tuttavia, l’elevata robustezza, la possibilità di carico sul tetto, la durabilità nel tempo e la flessibilità di utilizzo, con semplici di assemblaggio e disassemblaggio che non rovinano l’hardtop, ci fanno sicuramente propendere per i prodotti in acciaio stampato, il nostro fiore all’occhiello.